EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Blog

Approfondimenti su strumenti, software e tecniche usate nel campo degli arrangiamenti e della produzione musicale.

CAVI AUDIO BILANCIATI E SBILANCIATI

CAVI AUDIO BILANCIATI E SBILANCIATI

Come abbiamo appena visto durante la trasmissione del segnale in un cavo audio è possibile incontrare interferenze elettromagnetiche.
Per limitare questo fenomeno, soprattutto nel caso di lunghi tragitti come nei concerti live o anche in studi particolarmente grandi, si ricorre a un sistema di bilanciamento del segnale.

In un cavo sbilanciato il segnale originale (A) viene sommato all’interferenza esterna captata nel tragitto (B) e quindi amplificata dal mixer o dal registratore :

 

CAVI AUDIO BILANCIATI E SBILANCIATI 2

 

Nel caso di una linea bilanciata, invece, il segnale originale verrà prima duplicato su un altro canale e girato di fase durante il tragitto. Successivamente sarà riportato alla sua fase originale, prima dell’ingresso nel mixer o del registratore. Ecco un’immagine che rappresenta tale processo.
Tutto questo avviene attraverso un’unità apposita chiamata “D.I.BOX”

 

CAVI AUDIO BILANCIATI E SBILANCIATI 2

In questo caso l’interferenza non si sommerà più al singolo canale ma a tutti e due, su fasi opposte:

A questo punto la somma dei due segnali non solo annullerà l’interferenza, ma aumenterà anche il segnale di ingresso del doppio:

 

CAVI AUDIO BILANCIATI E SBILANCIATI 3

Il segnale bilanciato quindi ha il doppio del volume e un’assenza completa di interferenze esterne.
Ecco perché in qualsiasi live professionale vengono bilanciati praticamente tutti i segnali di linea.

La differenza quindi tra un cavo sbilanciato e uno bilanciato è che il primo dispone di un solo conduttore (rosso) oltre alla massa (calza). (Figura 56)

 

CAVI AUDIO BILANCIATI E SBILANCIATI 4

 

mentre un cavo bilanciato dispone di due conduttori (rosso e blu nella figura) oltre alla massa (figura 57).

 

CAVI AUDIO BILANCIATI E SBILANCIATI 5

 

Quest’ultimo cavo (a due conduttori) è utilizzato non solo per le linee bilanciate ma anche per le linee stereo (sbilanciate) usando i due conduttori come left e right.

Se vuoi approfondire questo ed altri temi sulla produzione musicale puoi acquistare il nostro Corso di Produzione Musicale qui sul nostro sito.
Scarica gratuitamente una nostra demo